Serata organizzata nell’ambito del Progetto Conciatori contro la speculazione edilizia e la svendita ai privati da parte dell’amministrazione municipale degli stabili di proprietà del comune, diventati spazi sociali da difendere con le unghie e con i denti.

Alle 19 presento “Il porcospino in pegaso” insieme a “Mai lontano dall’istante” di Leandro Picarella e alla rivista autoprodotta del Collettivomensa.

Alle 20 cena sociale in stile bella vita: porta ciò che vorresti trovare.

Poi dalle 21 finché il vicinato non ci caccia a secchiate d’acqua, musica a scatafascio con Beerserker (punk-hc) e Reves de Miel (folk).

Nel bel mezzo di tutto ciò, body painting di Antonio Sileo und Martina Masotti, più ti spogli e più bevi.

Chi manca è un Presidente del Consiglio.